Il lavoro influenza la nostra salute psicologica, come adattarlo per star bene

Il lavoro influenza la nostra salute psicologica, come adattarlo per star bene

Il lavoro influenza la nostra salute psicologica, come adattarlo per star bene

Come i lavori possono essere adattati per migliorare la salute mentale e fisica delle persone.

Una nuova ricerca rivela che i lavori che offrono ai dipendenti il ​​controllo sul proprio lavoro migliorano  la salute mentale e fisica. Quando ai dipendenti viene dato il controllo del proprio lavoro, anche a fronte di elevate richieste, la loro salute migliora. Delle modalità per dare il controllo ai dipendenti sono di consentire loro di impostare i propri programmi e consentire loro di decidere come viene svolto il lavoro.

Tuttavia, i lavori che impongono enormi richieste ai dipendenti senza dar loro il controllo sono dannosi per la salute mentale. Lo studio mostra l’importanza del controllo sul lavoro sia per la salute mentale che fisica.

Il dottor Erik Gonzalez-Mulé, il primo autore dello studio, ha dichiarato:

“Quando le richieste di lavoro sono superiori al controllo offerto dal lavoro o alla capacità di un individuo di far fronte a tali richieste, si verifica un deterioramento della propria salute mentale e, di conseguenza, una maggiore probabilità di morte”.

Lo studio ha incluso 3.148 persone nel Wisconsin che sono state rintracciate per 20 anni. Il dottor Gonzalez-Mulé ha spiegato l’obiettivo dello studio:

“Abbiamo esaminato come il controllo del lavoro – o la quantità di autonomia che i dipendenti hanno sul lavoro – e le loro capacità cognitive – o la capacità delle persone di apprendere e risolvere i problemi – influenzano il modo in cui fattori di stress come la pressione sul tempo o il carico di lavoro influenzano la salute mentale e fisica e, di conseguenza, la morte .

Abbiamo scoperto che gli stress da lavoro hanno maggiori probabilità di causare depressione e morte a causa di lavori in cui i lavoratori hanno scarso controllo o per le persone con capacità cognitive in cui lo stress è mal tollerato. ”

Avere il controllo sul lavoro ha migliorato la salute fisica e mentale.

Alcune persone sono state anche in grado di adattarsi a lavori più stressanti senza lasciarlo influenzare.Il dottor Gonzalez-Mulé ha dichiarato:

“Riteniamo che ciò sia dovuto al fatto che il controllo del lavoro e le capacità cognitive agiscono come risorse che aiutano le persone a far fronte ai fattori di stress da lavoro.

Il controllo del lavoro consente alle persone di impostare i propri programmi e dare priorità al lavoro in modo da aiutarli a raggiungere i propri obiettivi di lavoro, alcune persone sono state in grado di adattarsi meglio alle esigenze di un lavoro stressante e di trovare modi per affrontare lo stress. “

Il dottor Gonzalez-Mulé ha questo consiglio per i dirigenti:

“I manager dovrebbero fornire ai dipendenti che lavorano in lavori impegnativi una maggiore autonomia e, nei lavori in cui è impossibile farlo, una riduzione proporzionale delle richieste.Ad esempio, consentire ai dipendenti di stabilire i propri obiettivi o decidere come svolgere il proprio lavoro, o ridurre l’orario di lavoro dei dipendenti, potrebbe migliorare la salute.

Le organizzazioni dovrebbero selezionare le persone con capacità cognitive adatte al ruolo che andranno a svolgere. Il COVID-19 potrebbe causare più problemi di salute mentale, quindi è particolarmente importante che il lavoro non aggravi tali problemi. Questo include la gestione e forse la riduzione delle richieste ai dipendenti, essere consapevoli della capacità e diversità dei dipendenti da gestire e fornire ai dipendenti autonomia sono ancora più importanti di prima dell’inizio della pandemia. ”

 

fonte in lingua originale

 

Se sei in difficoltà, contattaci cercheremo insieme come aiutarti

Per avere maggiori informazioni sul servizio Psicologo online puoi chiamare  al +393476805018, o scrivere scrivi@meravigliosa-mente.it

Psicologo-online